LA MECCANICA DELL'AUTOMOBILE E DELLA MOTO
LA GESTIONE  COMPUTERIZZATA DEGLI AUTOVEICOLI MODERNI

Service TV - San Lorentino s.a.s. Libreria specializzata Arezzo www.servicetv.org

MECCANICA DELL'AUTOMOBILE  (Novita')
Davide Scullino
 

Motore a ciclo otto e diesel, accensione, carburatore, iniezione meccanica ed elettronica, iniezione diesel, common-rail, sovralimentazione, raffreddamento, trasmissione, freni, gestione elettronica del motore, sospensioni, sterzo, impianto di scarico, telaio, strumenti, impianto elettrico, sicurezza. Scopo di questo volume è spiegare com'è fatta l'automobile a partire dai fondamenti, fino ad arrivare alle innovazioni introdotte nelle auto che girano per le nostre strade. L'opera è rivolta a chi vuole conoscere l'automobile, ma anche a chi ha una vaga idea di come siano fatte le auto e vuole approfondire la conoscenza di talune parti.  La trattazione riguarda prevalentemente la meccanica, però non sono trascurati l'impianto elettrico e qualche accenno propedeutico alla comprensione dei moderni sistemi elettronici di bordo. Se vuoi saperne di più >>>

Pagine 512
Prezzo
29,95
€ 

Codice 5275san

MECCANICA DELL'AUTOMOBILE

LA GESTIONE COMPUTERIZZATA DEGLI AUTOVEICOLI MODERNI (Novita')
Fondamenti di autronica aggiornata e applicata per gli attuali motori a benzina - diesel veloci e principali apparati di bordo dei veicoli leggeri ad uso di professionisti, studenti, appassionati del settore automotive.
Giovanni De Michele
Il tema trattato nella presente opera focalizza gli aspetti tecnici degli attuali autoveicoli, e precisamente i moderni sistemi di controllo elettronici computerizzati che gestiscono il funzionamento degli apparati di bordo, necessari al funzionamento dei veicoli oggigiorno circolanti come: -apparati di moto propulsione e governabilità della guida (motore termico o a combustione interna Diesel o Otto alimentato a benzina, sistema di trasmissione della potenza meccanica sviluppata dal motore e trasferita sulle ruote motrici, sistema direzionale, di sospensione, di frenata) - apparati informativi (quadro strumenti) - apparati di supporto guida (illuminazione, indicazione, segnalazione, accessori di visibilità) - apparati confort (climatizzazione dell'abitacolo, funzione sportelli, sistemi audio) ecc. Se vuoi saperne di più >>>
Pagine 602

Prezzo
33,00
€ 

Codice 5250san

LA GESTIONE COMPUTERIZZATA DEGLI AUTOVEICOLI MODERNI

IL MANUALE DELL'AUTORIPARATORE (Novita')
SINTOMI, AVARIE E SOLUZIONI AI PROBLEMI DI TUTTI I COMPONENTI DEGLI AUTOVEICOLI A MOTORE
Massimo Cassano
Il manuale pratico dell'autoriparatore è rivolto sia allo studente delle scuole tecniche professionali ad indirizzo motoristico, sia al professionista che si occupa di elettrotecnica dell'autoveicolo, nonché agli specialisti dei pneumatici e dell'assetto motore. La suddivisione del libro in moduli facilita la lettura e l'individuazione dei vari difetti dell'autoveicolo, supportati anche da facili schemi e disegni. Il manuale può essere utilizzato proficuamente anche da collaudatori, centri di revisione, scuole di guida, concessionarie automobilistiche, istruttori, corsi di formazione settoriali e appassionati in generale della materia.
I CONTENUTI: Vibrazioni alle ruote, allo sterzo e al veicolo - Difetti di pneumatici e cerchi - Difetti dell'assetto ruote - Anomalie ai freni - Anomalie allo sterzo e alle sospensioni - Anomalie al gruppo cambio-frizione-differenziale - Difetti al motore - Anomalie alle luci e all'impianto di accensione - Attrezzature obbligatorie per l'autoriparazione - Glossario tecnico dell'autoriparatore.

Pagine 192

Prezzo
14,95
€ 

Codice 5303san

IL MANUALE DEL CARROZZIERE AUTORIPARATORE  (Novità) Teoria - Tecnica e Pratica
Massimo Cassano

Il manuale del carrozziere autoriparatore tratta principalmente la tecnica dello smontaggio, del montaggio e della verniciatura delle varie parti in lamiera che compongono l’autoveicolo. Altresì sono descritte in maniera esauriente la diagnosi ed il rilevamento di una vettura incidentata, sia con metodi manuali che con apparecchiature elettroniche. Un capitolo finale è interamente dedicato alle schede diagnostiche di risoluzione dei vari problemi tecnici che quotidianamente deve affrontare il nostro carrozziere. In appendice la cartellonistica da utilizzare in officina, come da normative vigenti e un comodo glossario con i termini maggiormente usati dagli addetti ai lavori.

I contenuti: Attività del carrozziere - Aerodinamica e scocca - Verniciatura del veicolo - Le attrezzature per il carrozziere - Interventi di diagnosi, riparazione e manutenzione -Verifica e raddrizzatura di un'auto sinistrata - Le distanze di simmetria e l'allineamento dell'autotelaio - La diagnosi pratica delle ruote, del telaio e delle sospensioni - Obblighi e leggi per l'attività di carrozziere e auto-riparatore - Principali norme di riferimento - Schede di diagnosi e riparazione.

Prefazione:
L'artigiano carrozziere è una figura tecnica professionale in grado sia di riparare e ripristinare il telaio di autoveicoli o motoveicoli, sia di aggiustare, sostituire e riverniciare la carrozzeria. Tale figura, nel rispetto delle norme di sicurezza e prevenzione degli infortuni, specifiche del settore, si occupa di riparare la carrozzeria e il telaio di autoveicoli incidentati, smontando e togliendone componenti ed accessori, sostituendoli con componenti nuovi o riparati, aggiustando ammaccature e sostituendo singoli pezzi come porte, cofani, parabrezza e così via. Il carrozziere in sintesi, con l'ausilio di macchinari e attrezzi specifici, svolge un'attività di rettifica, bombatura, saldatura, avvitatura, inchiodatura, martellatura, stuccatura, smerigliatura, verniciatura e trattamento di superfici. A completamento della sua attività, molto spesso il mastro carrozziere attuale integra anche altri lavori importanti e più o meno affini al proprio mestiere, come allineamento e geometria delle ruote, allineamento e regolazione fari, ricarica climatizzatori, riparazione e oscuramento dei parabrezza, revisione periodica e manutenzione meccanica degli autoveicoli a motore.

Pagine 206
Prezzo 14,90 € 

Codice 5405san

IL MANUALE DEL CARROZZIERE AUTORIPARATORE

LA MANUTENZIONE DELL'AUTOVEICOLO  (Novità)
M. Cassano

In questo libro troverete dettagliate descrizioni dei controlli periodici che si effettuano sui componenti più importanti del veicolo, ossia quelli legati alla sicurezza stradale, come ad esempio gli pneumatici e le ruote, i freni e le sospensioni.
Altresì sono state trattate le parti elettriche ed elettroniche più comuni dell'automobile, come le candele di accensione, le candelette pre-riscaldo, la batteria e i fusibili di protezione, oltre che i sistemi di scarico, quelli di raffreddamento, la trasmissione e la manutenzione della carrozzeria. È stata invece volutamente tralasciata la manutenzione del gruppo motorepropulsore (tranne il cambio dell'olio e dei vari filtri), in quanto non evidentemente alla portata del semplice automobilista amatoriale e che quindi implica l'intervento di uno specialista meccanico. Il libro è di consultazione teorica e pratica soprattutto per gli automobilisti e gli appassionati del fai da te, ma può senz'altro essere di aiuto come vademecum generale anche per il tecnico riparatore, che si occupa quotidianamente di tale professione.
Se vuoi saperne di più >>>

Pagine 379

Prezzo 19,90 € 

Codice manvei


GUIDA PRATICA AI LAVORI D'OFFICINA (Novità)
Silvano Asnaghi

Questo testo non ha la pretesa di poter esaurire un argomento così vasto come è la pratica dell'officina meccanica, ma ha lo scopo di introdurre i concetti base che fino a qualche decennio fa' venivano trasferiti in maniera quasi iniziatica fra operaio ed apprendista che per dirla alla maniera dei vecchi maestri doveva per così dire "rubare il mestiere" cioè entrare nello spirito quasi cameratesco del laboratorio. Con questo testo si è pensato di fornire poche, chiare e concise nozioni per permettere al neofita di comprendere ed applicare gli strumenti e le tecniche necessarie al lavoro manuale proprio dell'officina. Infatti non abbiamo inteso scrivere un libro di tecnologia meccanica, ce ne sono già di ottimi in commercio, ma una specie di manuale che possa accompagnare sia lo studente professionale nelle sue ore di pratica di laboratorio, sia l'operaio durante il suo lavoro quotidiano. Le illustrazioni hanno lo scopo di rendere immediatamente visibili le operazioni che si andranno ad eseguire, perché il nostro obiettivo è mettere in condizione il lettore di eseguire praticamente quanto abbiamo illustrato.
Il tutto nasce dalla diretta esperienza personale dell'autore che ormai da più di vent'anni frequenta e pratica l'officina meccanica dove è acre l'odore di olio e di polvere di metallo lavorato che impregna i vestiti e permea l'anima tanto che da al "meccanico" la capacità di estrarre dalla materia grezza oggetti che prendono vita nelle macchine.
Se vuoi saperne di più >>>

Pagine 229

Prezzo 14,90 € 

Codice 5364san

guida pratica ai lavori d'officina

IMPIANTI ELETTRICI DI CAMPER E CARAVAN (Novità)
G. Di Michele

Scopo di questa opera, è fornire una esaustiva panoramica sulla costituzione e funzionamento degli impianti elettrici installati a bordo, necessari al funzionamento di tutti i servizi presenti nelle cellule abitative.

I Contenuti: Nozioni fondamentali sulle caratteristiche e grandezze principali della corrente elettrica Caratteristiche degli utilizzatori elettrici Tensione elettrica di alimentazione per impianti di bordo nei camper e sezioni dei semiconduttori Sistemi elettrici bipolari e unipolari Impianto elettrico originale del veicolo Impianto elettrico dei servizi di cellula Costituzione e funzionamento dell'impianto elettrico per i servizi di cellula abitativa Sistema sorgente La rete generale Circuiti delle utenze per le funzioni dei servizi di cellula Tecnologia costruttiva degli impianti elettrici di cellula a bordo dei veicoli ricreazionali Le batterie di accumulatori al piombo a bordo dei veicoli ricreazionali I generatori elettrici di bordo per la carica delle batterie 12V L'alternatore trifase Il carica batteria statico di potenza I generatori elettrici a combustibile metanolo (fuel cell) La protezione dei circuiti nell'impianto elettrico di cellula L'impianto elettrico di alta tensione alternata monofase 220V Gli impianti elettrici intelligenti MULTIPLEX a bordo dei veicoli ricreazionali Manutenzioni, guasti frequenti all'impianto elettrico si cellula

Pagine 178

Prezzo 16,90 € 

Codice 5376san

IMPIANTI_ELETTRICI_CAMPER_CARAVAN

IMPIANTI ELETTRICI DELLE IMBARCAZIONI (Novità)
G. Di Michele

Scopo di questa opera, come la precedente dello stesso autore ma dedicata ai camper e caravan, è fornire una esaustiva panoramica sulla costituzione e funzionamento degli impianti elettrici installati a bordo, necessari al funzionamento di tutti i servizi presenti nelle cellule abitative.

I Contenuti: Energia elettrica a bordo delle imbarcazioni da diporto - Costituzione e funzionamento dell'impianto elettrico di bordo - Sistemi di batterie, alimentatori e generatori (sistema sorgente elettrica) - Il quadro elettrico generale dei servizi di bordo - I circuiti degli utilizzatori finali dei servizi di bordo - I generatori elettrici di bordo per la carica delle batterie 12V - Il volano magnete - Il carica batteria statico di potenza - Generatori elettrici fotovoltaici - I generatori elettrici a combustibile metanolo (fuel cell) - L'impianto elettrico di alta tensione alternata monofase 220V - Gli impianti elettrici intelligenti MULTIPLEX - Manutenzioni, guasti frequenti all'impianto elettrico di bordo.

Pagine 176

Prezzo 14,90 € 

Codice 5395san

IMPIANTI ELETTRICI DELLE IMBARCAZIONI

TECNICHE DI SALDATURA  (Novità)
M. Cassano

E' un testo di facile comprensione, scritto e pensato per istituti tecnici professionali, per hobbisti e appassionati del fai da te. Sono descritti tutti i tipi di saldatura, iniziando da quelli più classici e conosciuti come la saldatura a laser o quella al plasma. Inoltre sono menzionati i vari difetti introdotti nelle varie Tecniche di lavorazione. Sono anche trattati argomenti importanti come la formazione del personale e le Normative che regolano la materia. un capitolo finale è stato appositamente dedicato alle tabelle e alle tavole da lavoro, strumenti preziosi per i tecnici che operano in questa professione. Si chiude con il glossario di metallurgia, siderurgia e di saldatura.

CONTENUTI: Indice Generale Prefazione CAP. 1 : Cenni di metallurgia e siderurgia 1-Metallurgia 2-Siderurgia 3-Gli acciai 4-I metalli 5-La saldatura 6-La forgiatura o fucinatura CAP. 2 : Formazione e normative tecniche per il saldatore 1-Tecnologia di saldatura 2-Saldatura (cenni storici) 3-Saldatura (processo speciale) 4-La saldatura (qualifica di saldatori e operatori) CAP. 3 : Tecniche di saldatura 1-Saldabilità 2-Saldatura MIG MAG o a filo continuo 3-Saldatura TIG 4-Saldatura ad arco con elettrodo rivestito 5-Difettosità più frequenti nella saldatura ad elettrodo 6-Saldatura con fiamma ossiacetilenica o brasatura 7-Saldatura ad arco sommerso 8-Saldatura Narrow Gap 9-Saldatura a resistenza 10-Saldatura a punti 11-Saldatura a rilievi 12-Saldatura a rulli 13-Saldatura per scintillio 14-Saldatura al plasma 15-Saldatura laser 16-La saldatura in elettronica (saldatura a stagno) 17-Saldatura a induzione CAP. 4 : Tabelle e tavole da lavoro 1-Saldature in piano, in cornice e in un angolo, tipi di giunti 2-Tabelle varie (tipologie di elettrodi, fili pieni a animati per saldature, leghe acciaio, bronzo, rame, nichel, stagno e titanio) 3-Tavole varie (materiali d’apporto per saldature) Glossario di metallurgia, siderurgia e saldatura Bibliografia e ringraziamenti

Pagine 122

Prezzo 12,90 € 

Codice 5369san

TECNICHE DI SALDATURA

L'AVANCORSA E IL SETUP DELLA MOTO (Novità)
David Monasteri

Ottima guida per meccanici, preparatori e piloti che fanno del proprio hobby una mania. Argomenti trattati:
LA GEOMETRIA DELLA MOTO
definizioni - grandezze geometriche caratteristiche - l'effetto avancorsa - maneggevolezza o stabilità - effetto giroscopico
LE SOSPENSIONI
costante elastica delle molle - analisi del sistema molla - analisi del sistema molla-ammortizzatore - funzionamento delle moderne forcelle - funzionamento dei moderni monoammortizzatori oleopneumatici
LA REGOLAZIONE DELLE SOSPENSIONI
introduzione - inconvenienti, scorrevolezza e manutenzione nelle sospensioni - verifica tiro catena - regolazione statica - il precarico - regolazione precarico e idoneità molle - l'assetto - regolazione dinamica - settaggio professionale
APPLICATIVO INFORMATICO
identificazione e registrazione - utilizzo del software applicativo
APPENDICE
calcolo del baricentro di una moto - misura dell'off-set delle piastre - misura dell'avancorsa - calcolo raggio di rotolamento pneumatico - misura dell'angolo di sterzo

Pagine 128

Prezzo 14,50 € 

Codice 5362san

AVANCORSA E IL SETUP DELLA MOTO

L'ASSETTO DELLA MOTO (Novità) Ciclistica, ruote, pneumatici, sospensioni
Massimo Cassano

L'assetto ciclistico della moto è di fondamentale importanza per il corretto equilibrio e la stabilità su strada, sia in rettilineo che in curva. Pertanto deve essere perfettamente tarato e messo a punto da uno specialista del settore, in possesso delle specifiche competenze tecniche.
Ben 11 pagine sono dedicate ai vari difetti  riscontrabili in motociclette, scooter e ciclomotori e alla individuazione del guasto e alla relativa riparazione e soluzione.

Questo manuale descrive in maniera esauriente la tecnica degli pneumatici per motociclette, infatti la maggior parte del volume tratta in maniera approfondita le problematiche legate al montaggio ed alla manutenzione delle ruote, nonché descrive il comportamento dinamico dei motoveicoli, dall'effetto giroscopico ai momenti di rollio e di imbardata. Vengono, inoltre analizzati molto dettagliatamente, in un apposito capitolo, tutti i disturbi di guida della moto derivanti dall'assetto sospensivo, dalla geometria della ciclistica o da squilibri delle masse rotanti.
Il testo può risultare utile ai piloti di motociclismo, ai meccanici di officina e di pista, ai responsabili tecnici delle concessionarie di motociclette, agli studenti delle scuole tecniche professionali (ad indirizzo meccanico), ai centri di formazione settoriali e soprattutto ai motociclisti appassionati, sia della guida su strada che su pista.

Pagine 128

Prezzo 13,50 € 

Codice 5329san


SISTEMI DI ALIMENTAZIONE AUTO GPL E METANO (Novita')
Giovanni De Michele

Principi di costituzione e funzionamento degli attuali apparati di alimentazione alternativa GPL metano gestiti da elettronica di controllo intelligente. Sistemi gas a iniezione gassosa e liquida, sistemi bifuel (gas-benzina). Per professionisti ed aspiranti del settore riparativo dei sistemi di alimentazione gas per motori automobilistici, studenti. hobbisti. Il volume descrive in maniera tecnico-didattica le attuali soluzioni adottate per l'utilizzo dei carburanti ecologici ed economici (GPL e CGN o metano) per motori a combustione interna di tipo Otto. Dopo un'introduzione alle caratteristiche del GPL ed il metano e al funzionamento dei motori alimentai con tali carburanti, segue la spiegazione dettagliata di tutti i moderni sistemi o apparati di alimentazione-immissione gas, sia allo stato gassoso (sistemi ad immissione o iniezione gassosa) che liquido (sistemi di iniezione liquida).  Se vuoi saperne di più >>>

Pagine 120
Prezzo
14,95
€ 

Codice 5274san

GPL METANO SISTEMI DI ALIMENTAZIONE AUTO

AUTOELETTRICA  (Novita') - La guida completa
Fondamenti di azionamenti elettrici di potenza controllati applicati per la propulsione degli autoveicoli elettrici ed ibridi. Costituzione, funzionamento, tecniche di controllo gestite dalla moderna elettronica intelligente di bordo. Per professionisti, studenti, hobbisti, appassionati del settore automobilistico moderno.

Giovanni De Michele

CONTENUTI
Parte prima. Autoveicoli a trazione elettrica: - Elementi fondamentali di azionamenti elettrici - Le batterie di trazione elettrica e di servizi di bordo - La trazione in corrente continua negli autoveicoli elettrici - La trazione in corrente alternata negli autoveicoli elettrici - I sistemi ausiliari della trazione elettrica negli autoveicoli ZEV - L'elettronica computerizzata di bordo - Le applicazioni di azionamenti elettrici - Costituzione e funzionamento globale dell'elettronica - Le celle a combustibile (idrogeno] o fuel cells
Parte seconda. Autoveicoli ibridi endotermici elettrici: - Le interazioni energetiche tra azionamenti elettrici di potenza ed endotermici per la propulsione - Costituzione e funzionamento dei sistemi di propulsione ibrida tipo serie per autoveicoli - Costituzione e funzionamento dei sistemi di propulsione ibrida di tipo parallela per autoveicoli - Costituzione e funzionamento dei sistemi di propulsione ibrida di tipo combinato per autoveicoli - L'elettronica intelligente di gestione negli autoveicoli ibridi - Interfacciamento hardware software con l'elettronica gestionale di bordo

Se vuoi saperne di più >>>

Pagine 293
Prezzo
24,90
€ 

Codice AUTOELsan

 

L'AUTO ELETTRICA GUIDA COMPLETA PRINCIPI FUNZIONAMENTO GESTIONE


VESPA 50  (Novità) Guida al restauro
Franco Franceschini

Quando ho deciso di scrivere questa guida ero molto indeciso su che impostazione dare al testo, essendo un manuale tecnico dovrebbe essere il più schematico possibile e senza tanti fronzoli. Detto questo però ho pensato a cosa rappresenta la Vespa (per favore non chiamiamola ciclomotore, scooter o motorino...) per un appassionato. Sinceramente quello che passa per la mente alle persone che guidano la Vespa non lo so, però i ricordi ed i pensieri che vengono a me non possono che costringermi a vederla come qualcosa di più di un semplice mezzo di trasporto inanimato...Se vuoi saperne di più >>>

Pagine 272

Prezzo 17,90 € 

Codice 5354san

VESPA 50 GUIDA AL RESTAURO

GIANCARLO MINARDI RACCONTA - 35 anni di storia del Team: dai primi anni ’70 al 2005
Stefano Pasini

La storia del Minardi Team non è solo una serie di risultati in varie categorie dello sport automobilistico. Se così fosse, anche questa sarebbe solo un’altra delle tante fredde epopee prodotte in stile industriale da team assemblati secondo graduatorie rigidamente meritocratiche, utilizzando disponibilità finanziarie illimitate per il solo ed unico scopo di vincere; il secondo posto, per queste grandi combine multinazionali, è già una sconfitta di fronte agli sponsor ed alle reti televisive (rimasti unici giudici ed arbitri dei destini di questi apparati). Questa scuderia, invece, nasce dall’idea e dalla volontà di un’unica persona come Gian Carlo Minardi, che certamente è mille miglia lontano dal prototipo del gelido manager materialistico; il suo entusiasmo, la sua limpidezza morale, la sua perseveranza in nome di un’idea sportiva di questo calibro lo avvicinano molto ai concetti attribuiti al barone De Coubertin e sono francamente ormai quasi unici nell’ambiente.  Il libro affronta con estrema puntualità la cronaca della piccola factory, elencando tutte le gare alle quali le Formula 1 di Faenza, che oggi hanno ceduto il testimone alla Toro Rosso, hanno partecipato, descrivendo una per una tutte le monoposto realizzate, come pure massima cura è stata posta nelle biografie dei piloti che hanno corso per il team romagnolo. E in questa sezione c'è da dire molto (la storia è infatti raccontata con dovizia di particolari) giacché Minardi, se non è stato molto abile nel far soldi - come qualche altro suo ex collega - si è rivelato invece un eccezionale scopritore di talenti: da Michele Alboreto al nuovo idolo della Ferrari, Fernando Alonso, da Luca Badoer ad Andrea De Cesaris, da Giancarlo Fisichella a Pierluigi Martini, fino ad Alessandro Zanardi, a Jarno Trulli, a Mark Webber. Sì, tutti al volante delle Minardi, sia di Formula 2, sia di Formula 1. Si sono fatti le ossa in Romagna. E chissà se tutti questi grandi nomi sarebbero riusciti ad avvicinarsi alla massima formula, se il costruttore faentino non fosse esistito. Non c'è che dire, i fatti sono avvincenti e si leggono d'un fiato.

. La Formula Italia, la Formula 2 e la Formula 1. Le gare, le classifiche, i risultati, i protagonisti. Le schede dei piloti e delle auto, aneddoti e curiosità. 190 pagine illustrate, oltre 200 foto a colori.

Prezzo
50,00
€ 

Codice minardi1

GIANCARLO MINARDI RACCONTA

MOTORI BRUSHLESS PASSO-PASSO E IN CORRENTE CONTINUA Le caratteristiche elettriche, costruttive e l'azionamento dei motori che attualmente hanno avuto una larga diffusione nell'hobbistica e nell'automazione

II motore elettrico rappresenta per eccellenza una delle macchine fondamentali sia in campo industriale sia nell'artigianato e per questo, con l'intento di renderlo molto flessibile in base alle esigenze del cliente, questa macchina dagli anni '90 è stata soggetta a una continua evoluzione sia dal punto di vista elettrico che costruttivo. Tra i motori elettrici sincroni ha trovato larghissimo impiego il motore brushless che, sfruttando l'azionamento dei magneti permanenti, non prevede l'uso di spazzole per l'eccitazione. Questo rappresenta uno dei vantaggi fondamentali del motore brushless, ossia una bassa manutenzione e una struttura elettromeccanica che gli consente di lavorare anche in condizioni molto gravose. Da evidenziare l'elevata dinamica che permette alla macchina un'eccellente applicazione nel campo dell'automazione, ossia in cicli di lavoro sia industriali che nell'artigianato, in macchine utensili, compresi i veicoli a propulsione ibrida. Tutto questo concorre a riscontrare nel motore Brushless un'inerzia molto bassa e possibilità d'immediate accelerazioni, con il vantaggio di poter compiere micro rotazioni ad alta precisione. Un altro motore il cui impiego si è particolarmente diffuso è il motore passo-passo sia del tipo bipolare che unipolare.

Punto di forza fondamentale di questo motore sono l'elevata coppia e la compattezza anche se il sistema di pilotaggio necessita di una idonea logica di comando. Il motore a magneti permanenti di CC è sicuramente il motore più economico semplice per quanto riguarda l'azionamento. L'impiego del comando secondo il sistema PWM a reso possibile regolare la velocità del motore in CC secondo il metodo impulsivo, riducendo perdite di potenza nei sistemi di alimentazioni comprese le critiche condizioni di riscaldamento dei transistor driver. Il libro pone in evidenza le caratteristiche elettriche e di azionamento di questi tre modelli di motore elettrico con riferimento a schemi elettrici applicativi che includono driver integrati come la serie L297, L298 e L 293 per l'azionamento dei motori passo-passo e in corrente continua.

Contenuti
Il motore Brushless: generalità, funzionamento e caratteristiche strutturali  Vantaggi e svantaggi del motore Brushless  Il motore Brushless trapezoidale o in DC  La coppia motrice nel motore Brushless trapezoidale  Il motore Brushless AC o sinusoidale  Caratteristica meccanica resistente in fase di trazione del motore Brushless  Caratteristica meccanica tipica dell'�azionamento elettrico nel motore Brushless  L'�azionamento del motore Brushless e le caratteristiche della tecnica PWM  Esempio della tecnica di controllo PWM sfruttando il timer NE555  Tecnica di controllo trapezoidale  Tecnica di controllo sinusoidale  I collegamenti elettrici e le caratteristiche costruttive del motore Brushless  Caratteristiche del rotore e dei magneti esterni  Caratteristiche degli avvolgimenti e dell�'isolamento  Caratteristiche dei trasduttori rotorici a effetto di Hall: switch a effetto di Hall  Tecniche di controllo e caratteristiche del convertitore di potenza Considerazioni sull'�algoritmo di controllo in corrente nell�'azionamento del motore Brushless � AC, al momento della coppia elettromagnetica  Algoritmo di controllo riferito a una macchina isotropa e analisi delle equazioni  Considerazioni sull'�algoritmo di controllo Feed Forward applicato per l�'azionamento del Brushless AC �isotropo  Caratteristiche della regolazione analogica trapezoidale  Azionamento con commutazione trapezoidale  Innesco dei transistor finali IGBT  Schemi elettrici caratteristici dell'�alimentatore e dell'�invertitore  Caratteristiche della regolazione analogica sinusoidale  Schemi a blocchi tipici dell'�invertitore sinusoidale  Caratteristiche funzionali del resolver  Soluzione per azionamento motore Brushlles con microchip AN1046/D  Motori passo-passo Generalità e tipologie  Il funzionamento del motore passo-passo a regime statico e dinamico  Motori passo-passo unipolari e bipolari: collegamenti e alimentazione  I motori passo-passo unipolari Motori passo-passo bipolari  Azionamento a ½ step  Caratteristiche dei motori passo-passo  Caratteristiche del pilotaggio  Driver L297 per motore passo-passo  Doppio driver a ponte intero L298N  Driver completo per motore passo-passo bipolare con L297 e L298  Driver per motori passo-passo SAA1027  Motori in corrente continua  Metodi di azionamento del motore in CC e configurazione tipiche a BJT e Mosfet  Configurazione a ponte H per l'�inversione di marcia del motore in continua a magneti permanenti  Ponte intero H con driver L293 della SGS Regolatore di velocità basato sulla tecnica PWM Circuiti di comando per motori in DC con POWER MOS  Nozioni fondamentali sui motori in CC.     Pagine 128

Prezzo 12,90 € 

Codice 5443


LEGGERE IL DISEGNO TECNICO Guida per la lettura e l'interpretazione del disegno tecnico

L’intento del volume è di affrontare il disegno tecnico non dal punto di vista formale grafico, anche perché oggi con la computer grafica si ottengono cose strabilianti, ma dal punto di vista di chi partendo da un pezzo di carta stampato più o meno bene deve realizzare ciò che è nella testa (ovvero ormai nel monitor) di chi l’ha progettato.
Dallo sviluppo dei nuovi sistemi di progettazione avanzata facenti largo uso del computer, l’approccio da parte dei progettisti con il disegno tecnico è profondamente cambiato al punto che spesso non avviene più quello scambio di informazioni che portava la produzione a comprendere ciò che veniva rappresentato, da qui l’esigenza di creare un piccolo manuale ad uso di chi si occupa della realizzazione di pezzi, aggregati, macchinari ed impianti. L’intento è di affrontare il disegno tecnico non dal punto di vista formale grafico, anche perché oggi con la computer grafica si ottengono cose strabilianti, ma dal punto di vista di chi partendo da un pezzo di carta stampato più o meno bene deve realizzare ciò che è nella testa (ovvero ormai nel monitor) di chi l’ha progettato. E se qualche disegnatore avrà la bontà di leggerlo si immedesimi in chi poi dovrà interpretare il suo prezioso lavoro.
Contenuti: Introduzione - Ma in definitiva cos’è il disegno tecnico?- Perché universale? - Il linguaggio del disegno tecnico - L’ufficio tecnico - Il progetto - La distinta base - Tipologie di rappresentazioni - Gli elementi unificati - I fogli da disegno - La squadratura - Tipologie di linee - Scale dimensionali - Scrittura - Quotatura - Le sezioni - Le rappresentazioni grafiche - Le assonometrie - Le proiezioni ortogonali - Rappresentazioni particolari - Filettature -Trasmissioni - Accoppiamenti albero-mozzo - Parametri costruttivi - Tolleranze dimensionali - Tolleranze di forma - Rugosità - La gerarchia dei disegni meccanici - Chi legge cosa? - Il disegno particolare - Il disegno d’insieme.
Con oltre 65 Esercitazioni pratiche!!!

Pagine 184

Prezzo 14,90 € 

Codice 5379


LA MECCANICA  CLASSICA da Aristotele a Hertz
Antonio Violini

I grandi successi della Meccanica a partire dagli esordi nel pensiero Greco di Aristotele fino alla Relatività passando per Galileo, Newton, Lagrange, Eulero, Mach, Poincare. Perché una materia elaborata a partire dalla gittata dei cannoni o dal tavolo da biliardo, riesce poi a prevedere con grande precisione situazioni più complesse come il movimento dei pianeti, i satelliti, le comete fino ai modelli di Universo. Qual'è il vero significato di una disciplina così versatile da aver costituito fondamento per tutti gli sviluppi successivi della Fisica. Un percorso completo dai concetti più semplici e completo per capire anche le formule più complesse.

Pagine 128

Prezzo 12,90 € 

Codice 5313san

libro la meccanica classica

   
 

INDICE DEL NOSTRO CATALOGO PER ARGOMENTI

ALIMENTATORI E BATTERIE
ANTENNE TUTTE LE FREQUENZE
AUDIO E CASSE ACUSTICHE
AUTOMAZIONE E SORVEGLIANZA
AUTOMOBILE MOTO E MECCANICA
COMPUTER E SISTEMI OPERATIVI
COMUNICAZIONI DIGITALI
ELETTROBIOMEDICALI
ELETTRONICA
ELETTROTECNICA E MAGNETISMO
ENERGIE ALTERNATIVE E RINNOVABILI
FAI DA TE
FISICA E SUE LEGGI
GESTIONI COMPUTERIZZATE

GUGLIELMO MARCONI E LA RADIO
ILLUMINOTECNICA E LASER
INFORMATICA E PROGRAMMAZIONE
MOTORI ELETTRICI ED ALTRI TIPI
MANUALISTICA E COMPONENTI
NICOLA TESLA
PLC - PIC E AUTOMATISMI
RADIOAMATORI E TELEGRAFIA
RADIOASCOLTO E FREQUENZE
RADIOASTRONOMIA
RADIOTECNICA
RADIO NELLA STORIA E RADIO D'EPOCA
RADIO SURPLUS
STORIA DELLA RADIO E DELLA TV
STRUMENTI DI MISURA
TECNOLOGIE E INVENTORI

TELEVISIONE ORIGINE E TECNICHE

Altri link:

Home page: www.servicetv.org